Pubblicazione lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio di Roma sulla base dei seguenti criteri:

  1. Punteggio ottenuto a seguito del superamento dell’esame online
  2. Idoneità dello stato di Garanzia Giovani

Saranno convocati i primi 100 in ordine di punteggio, laddove non si raggiungesse tale numero di aventi diritto sarà convocata la totalità degli stessi.

Per questioni organizzative, le attività laboratoriali saranno svolte come segue

Per poter partecipare alle attività di laboratorio è necessario presentarsi all’accredito muniti di:

  1. copia del patto di servizio – porta con te una copia che dovrai lasciare ai referenti dell’accredito – che cos’è? –> vedi istruzioni al seguente link
  2. fotocopia documento di identità – porta con te una copia che dovrai lasciare ai referenti dell’accredito –  in corso di validità fronte e retro.
  3. documento di identità in corso di validità da esibire all’accesso.
  • N.B.:

    La documentazione non va inviata via mail ma presentata il giorno del laboratorio allo staff di accredito.

 

ATTENZIONE i convocati che non si presenteranno al laboratorio, decadranno da Crescere in Digitale, risultando inoltre, l’assenza, un rifiuto di politica attiva che verrà tracciato all’interno della SAP. Ricordiamo infatti, che il laboratorio di formazione specialistica è una politica attiva di Garanzia Giovani.

Pertanto i primi 100 aventi aventi diritto secondo la precedente criteriologia sono convocati come da graduatoria:

IDONEI CONVOCATI:

STATO NON COMPATIBILE:

Hai ricevuto una convocazione ad un laboratorio di Crescere in Digitale?

Ecco le attività da svolgere e i dettagli sul laboratorio:

DOCUMENTI DA PRESENTARE ALL’ACCREDITO:

  1. copia del patto di servizio – porta con te una copia che dovrai lasciare ai referenti dell’accredito – che cos’è? –> vedi istruzioni al seguente link
  2. fotocopia documento di identità – porta con te una copia che dovrai lasciare ai referenti dell’accredito –  in corso di validità fronte e retro.
  3. documento di identità in corso di validità da esibire all’accesso.

N.B.:

– La documentazione non va inviata via mail ma presentata il giorno del laboratorio allo staff di accredito.

 

PRIMA DEL LABORATORIO:

A questo link sono disponibili alcuni consigli per prepararti ai colloqui con le imprese.

È caldamente consigliato portare almeno 10 copie del proprio curriculum da poter lasciare in visione alle aziende, possibilmente con foto (qui un esempio di formato a cui puoi fare riferimento).

ATTENZIONE:

La partecipazione al laboratorio è obbligatoria, i convocati hanno l’obbligo di garantire la propria presenza per tutte le ore previste.

Quanti non si presenteranno al laboratorio, decadono da Crescere in Digitale, risultando inoltre, l’assenza, un rifiuto di politica attiva che verrà tracciato all’interno della SAP. Ricordiamo, infatti, che il laboratorio di formazione specialistica è una politica attiva di Garanzia Giovani.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE

La graduatoria dei convocati è consultabile al seguente indirizzo http://blog.crescereindigitale.it/ nei giorni immediatamente precedenti al laboratorio.

La graduatoria è pubblicata per finalità di trasparenza, ma se hai ricevuto la mail di convocazione, SEI CONVOCATO.

Ti ricordiamo che per poter partecipare al laboratorio e alle politiche di Crescere in Digitale, non devi avere in corso altre politiche attive di Garanzia Giovani e devi essere in possesso dei requisiti di NEET:

  • età compresa tra i 15 e i 29 anni al momento della registrazione al portale nazionale o regionale;
  • essere disoccupati ai sensi dell’articolo 19 del decreto legislativo 150/2015 del 14 settembre 2015 e
    successive modifiche e integrazioni;
  • non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o
    universitari);
  • non essere inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio
    della professione o per il mantenimento dell’iscrizione ad un Albo o Ordine professionale;
  • non essere inseriti in percorsi di tirocinio curriculare e/o extracurriculare, in quanto misura
    formativa

SE NON PUOI PARTECIPARE ALLA POLITICA ATTIVA:

  • perché stai già svolgendo attività lavorative o di formazione FUORI da Garanzia Giovani

oppure

  • perché stai già svolgendo un’altra politica attiva con Garanzia Giovani

oppure

  • per seri e “giustificati motivi” (accertabili con certificato medico che attesti l’impossibilità personale ad essere presente oppure certificato di morte di parente entro il 3° grado) 

compila il modulo sottostante

E

SEGUINE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI: 

LINK

 

 

 

Lo staff di Crescere in Digitale.

Se sei arrivata/o qui significa che sei stato convocato ad uno dei Laboratori di Crescere in Digitale. Complimenti!

In questo articolo vogliamo darti qualche consiglio per arrivare preparata/o al meglio all’evento. Dopo aver frequentato la formazione e sostenuto i colloqui ti potrebbe essere proposto un tirocinio di Crescere in Digitale di 6 mesi in azienda, rimborsato da Garanzia Giovani e interamente dedicato al digitale.

Sei pronta/o a dare il meglio di te durante i colloqui?

Ecco qualche consiglio da parte del team di Crescere in Digitale.

Oltre alla sessione formativa durante il Laboratorio sosterrai più colloqui che ti daranno la possibilità di poter accedere ad uno dei 5000 tirocini della durata di sei mesi presso una delle migliaia di imprese che si sono iscritte al progetto per ospitare uno o più tirocinanti in azienda.

Durante i mesi di tirocinio potrai toccare con mano una realtà aziendale e occuparti della sua presenza online. Metterai in pratica quello che hai imparato durante il corso. Il colloquio è il momento in cui conoscerai direttamente le aziende e potrai mostrare le tue competenze.

L’esito dei colloqui

dipenderà molto da quanto saprai

valorizzare

le tue esperienze e abilità.

Crescere in Digitale - Mostrarsi durante il colloquio
COME MOSTRARSI
  • abbigliamento: vestiti in modo professionale, senza eccessi, non serve essere troppo formali ma è fondamentale non apparire trascurati o disordinati. Indossa qualcosa che ti metta a tuo agio e rifletta il tuo stile;
  • atteggiamento: ascolta bene l’imprenditore per capire cosa sta cercando per la sua azienda; sii propositivo e rispondi alle domande senza essere impulsivo né interrompere chi parla, ma soprattutto cerca di entrare in sintonia con il tuo interlocutore e mostrati interessata/o; cerca di guardare negli occhi la persona con cui stai parlando e di non gesticolare. Se l’emozione acuisce questa tendenza prova a tenere le mani impegnate tenendo magari un quaderno o una penna, strumenti che potrebbero servirti per appuntare informazioni importanti.
  • linguaggio: adotta un linguaggio appropriato e mostra le tue competenze senza eccedere nel linguaggio tecnico.  Evita termini dialettali e utilizza un tono di voce adatto al contesto (non usare un tono di voce troppo alto ed evita di parlare a voce bassa), sii chiaro e rispondi in modo pratico alle domande cercando di non divagare.

 

COME RISPONDERE
  • conoscere l’altro: un ottimo modo per iniziare un colloquio di lavoro è sorridere, presentarsi con una bella stretta di mano e chiedere all’imprenditore di cosa si occupa. La sua risposta ti permetterà di capire chi hai davanti, cosa sta cercando, che tipo di azienda ha e di modulare il tuo intervento a seconda di questi utili input;
  • motivazione: tocca a te! A questo punto è utile spiegare perché hai deciso di iscriverti a Crescere in Digitale e cosa ti aspetti da questo tirocinio;
  • esperienza: racconta il tuo percorso formativo e le tue precedenti esperienze lavorative, cerca di evidenziare i punti di connessione con il mondo digitale e le competenze che potrebbero essere in sintonia con l’impresa;
  • unicità: cosa ti rende unico? Sottolinea i tratti del tuo carattere che ti distinguono e come potrebbero rivelarsi decisivi nell’attività lavorativa (es. sei molto razionale e analitico → strategie ponderate di content marketing, analisi dei competitor online);
  • per tutta la durata del colloquio, non esitare ad approfondire la realtà aziendale cui appartiene l’imprenditore che hai davanti. Mostrati interessato, fai domande.

 

Crescere in Digitale - Ultime dritte
ULTIME DRITTE
  • mostrati disponibile ad adattarti a nuove situazioni: anche se hai avuto precedenti esperienze professionali nell’ambito digitale stai svolgendo colloqui per un tirocinio formativo; è fondamentale cogliere questa occasione per imparare, per mettersi o ri-mettersi in gioco;
  • mostrati propositiva/o: non esistono risposte giuste o sbagliate, ma solo modi migliori per dire la stessa cosa: es. alla domanda :“Sai usare WordPress?” evita di dire :“No, per niente” piuttosto spiega: “Non ho avuto modo di utilizzare questo strumento, ma so che è uno dei più diffusi e sul web ci sono decine di tutorial e forum dove imparare. Sono qui per questo e grazie alla community di supporto, scoprirò come si usa e farò del mio meglio”;
  • cerca di essere rilassata/o: è facile agitarsi durante i colloqui, ma se sarai te stessa/o non hai niente di cui preoccuparti. Se sei arrivata/o fin qui vuol dire che sei in gamba e preparata/o e che l’impresa sta cercando una persona come te, sii orgogliosa/o di quanto fatto finora, con un po’ di impegno potrai iniziare il tirocinio di Crescere in Digitale.

 

Ricorda!

il Laboratorio di Crescere in Digitale è un momento di training che ti aiuterà a comprendere le dinamiche dei colloqui e ti renderà più consapevole dei tuoi punti di forza e di debolezza.

“Siamo sicuri che, comunque vada, uscirai da questa esperienza più consapevole di te stessa/o e imparerai qualcosa di nuovo sul digitale e sul mondo del lavoro.”

 

In bocca al lupo! Noi facciamo il tifo per te.

Il team di Crescere in Digitale

 

 

P.S. Hai bisogno di ulteriori informazioni? Consulta le FAQ.

COS’È IL PATTO DI SERVIZIO?

Il patto di servizio è lo strumento utilizzato dai centri per l’impiego e dagli enti accreditati per formalizzare l’accordo sul progetto personale scelto.

Il “Patto di Servizio” ti è stato rilasciato al momento della tua Presa in Carico, quando ti sei presentato all’appuntamento presso il servizio competente (Centro per l’impiego o altro ente accreditato).

La sottoscrizione di questo patto segna il tuo effettivo inserimento nel sistema di misure e attività previste da Garanzia Giovani. E’ il momento in cui si deve procedere alla verifica del possesso dei requisiti e in cui deve essere effettuata la Profilazione (profiling).

La Profilazione (profiling) è l’attività di calcolo dell’indice di svantaggio e difficoltà nella ricerca di un’occupazione, basato su alcuni dati raccolti dal giovane in autocertificazione.

PERCHÈ NON HO UN PATTO DI SERVIZIO E COSA DEVO FARE?

  1. Potresti non avere un patto di servizio perché hai effettuato la procedura online di autoprofilazione: se sei stato convocato al laboratorio ma non hai mai sottoscritto un patto di servizio presso uno dei servizi preposti, allora con molta probabilità hai seguito la procedura di autoprofilazione, per la quale non devi presentare alcuna documentazione. In questo caso lo staff (preventivamente avvisato dal Team centrale) presente al laboratorio non ti richiederà la copia del patto di servizio.
  2. Potresti non avere un patto di servizio perché lo hai smarrito: in questo caso devi celermente recarti presso il servizio preposto (centro per l’Impiego) e chiederne una copia da consegnare al laboratorio. ATTENZIONE: non devi farne uno nuovo ma chiedere la copia di quello già fatto!

 

COME RICONOSCO UN PATTO DI SERVIZIO?

Nei link che seguono abbiamo inserito alcuni modelli di patti di servizio. ATTENZIONE! Non sono tutti i modelli disponibili in Italia, quindi il tuo potrebbe essere leggermente diverso a seconda della tua area geografica  e all’epoca del rilascio, ma possono aiutarti a capire di quale documentazione si tratta. Fai attenzione: il patto di servizio deve essere quello legato a Garanzia Giovani.

 

COME RICONOSCO LA PROCEDURA DI AUTOPROFILAZIONE?

La procedura di autoprofilazione è stata attivata attraverso una mail che ti invitava ad inserire informazioni legate ai tuoi titoli di studio, cittadinanza, status lavorativo/di disoccupazione. Nel link che segue abbiamo inserito un esempio. Fai attenzione: potrebbe essere diversa in base all’epoca in cui è stata fatta.

 

iter di autoprofilazione

Dal 22 Novembre 2018 troverai il corso online arricchito con nuovi capitoli su Industry 4.0, Cloud, Digital Transformation e altro ancora.

Il nuovo test finale, integrato con domande relative ai nuovi capitoli, è ora sempre disponibile (24 ore su 24 – 7 giorni su 7).

Diversamente dall’edizione precedente, non esisteranno più sessioni mensili predeterminate.

Appena possibile verranno comunicare le altre specifiche di progetto.

Rimani aggiornato controllando l’e-mail indicata al momento dell’iscrizione, consulta la home page e le sezioni Notizie e FAQ del sito.

Stay tuned!

Sulla base dell’ordine cronologico di arrivo della richiesta di abbinamento diretto, della sua completezza e verificato lo status di convocabilità di Garanzia Giovani degli aspiranti tirocinanti, si pubblica la lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio del 30 gennaio 2018 di Bari – Caltanissetta – L’aquila – Lecce – Matera – Messina – Nuoro – Salerno

Per poter partecipare alle attività di laboratorio è necessario presentarsi all’accredito muniti di:

  • fotocopia documento di identità in corso di validità fronte e retro
  • documento di identità in corso di validità.

Senza la suddetta documentazione il candidato non potrà partecipare alle attività.

La documentazione non va inviata via mail ma presentata il giorno del laboratorio allo staff di accredito.

ATTENZIONE i convocati che non si presenteranno al laboratorio, decadranno da Crescere in Digitale, risultando inoltre, l’assenza, un rifiuto di politica attiva che verrà tracciato all’interno della SAP. Ricordiamo infatti, che il laboratorio di formazione specialistica è una politica attiva di Garanzia Giovani.

IDONEI CONVOCATI:

Sulla base dell’ordine cronologico di arrivo della richiesta di abbinamento diretto, della sua completezza e verificato lo status di convocabilità di Garanzia Giovani degli aspiranti tirocinanti, si pubblica la lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio del 25 gennaio 2018 di Agrigento – Caserta – Palermo – Ragusa – Reggio Calabria – Terni.

Per poter partecipare alle attività di laboratorio è necessario presentarsi all’accredito muniti di:

  • fotocopia documento di identità in corso di validità fronte e retro
  • documento di identità in corso di validità.

Senza la suddetta documentazione il candidato non potrà partecipare alle attività.

La documentazione non va inviata via mail ma presentata il giorno del laboratorio allo staff di accredito.

ATTENZIONE i convocati che non si presenteranno al laboratorio, decadranno da Crescere in Digitale, risultando inoltre, l’assenza, un rifiuto di politica attiva che verrà tracciato all’interno della SAP. Ricordiamo infatti, che il laboratorio di formazione specialistica è una politica attiva di Garanzia Giovani.

IDONEI CONVOCATI:

Pubblicazione lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio di Caltanissetta Novara Ravenna Savona Viterbo sulla base dei seguenti criteri:

  1. Punteggio ottenuto a seguito del superamento dell’esame online
  2. Idoneità dello stato di Garanzia Giovani, come da Circolare attuativa e Addendum al Vademecum o da più semplice Infografica

Saranno convocati i primi 100 in ordine di punteggio, laddove non si raggiungesse tale numero di aventi diritto sarà convocata la totalità degli stessi.

Per questioni organizzative, le attività laboratoriali saranno svolte come segue

Per poter partecipare alle attività di laboratorio è necessario presentarsi all’accredito muniti di:

  • fotocopia documento di identità in corso di validità fronte e retro
  • documento di identità in corso di validità.

Senza la suddetta documentazione il candidato non potrà partecipare alle attività.

La documentazione non va inviata via mail ma presentata il giorno del laboratorio allo staff di accredito.

ATTENZIONE i convocati che non si presenteranno al laboratorio, decadranno da Crescere in Digitale, risultando inoltre, l’assenza, un rifiuto di politica attiva che verrà tracciato all’interno della SAP. Ricordiamo infatti, che il laboratorio di formazione specialistica è una politica attiva di Garanzia Giovani.

Pertanto i primi 100 aventi aventi diritto secondo la precedente criteriologia sono convocati come da graduatoria:

IDONEI CONVOCATI:

STATO NON COMPATIBILE:

ubblicazione lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio di Bari Chieti Cosenza Frosinone sulla base dei seguenti criteri:

  1. Punteggio ottenuto a seguito del superamento dell’esame online
  2. Idoneità dello stato di Garanzia Giovani, come da Circolare attuativa e Addendum al Vademecum o da più semplice Infografica

Saranno convocati i primi 100 in ordine di punteggio, laddove non si raggiungesse tale numero di aventi diritto sarà convocata la totalità degli stessi.

Per questioni organizzative, le attività laboratoriali saranno svolte come segue

Per poter partecipare alle attività di laboratorio è necessario presentarsi all’accredito muniti di:

  • fotocopia documento di identità in corso di validità fronte e retro
  • documento di identità in corso di validità.

Senza la suddetta documentazione il candidato non potrà partecipare alle attività.

La documentazione non va inviata via mail ma presentata il giorno del laboratorio allo staff di accredito.

ATTENZIONE i convocati che non si presenteranno al laboratorio, decadranno da Crescere in Digitale, risultando inoltre, l’assenza, un rifiuto di politica attiva che verrà tracciato all’interno della SAP. Ricordiamo infatti, che il laboratorio di formazione specialistica è una politica attiva di Garanzia Giovani.

Pertanto i primi 100 aventi aventi diritto secondo la precedente criteriologia sono convocati come da graduatoria:

IDONEI CONVOCATI:

STATO NON COMPATIBILE:

Pubblicazione lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio di Perugia Ragusa Sassari Varese sulla base dei seguenti criteri:

  1. Punteggio ottenuto a seguito del superamento dell’esame online
  2. Idoneità dello stato di Garanzia Giovani, come da Circolare attuativa e Addendum al Vademecum o da più semplice Infografica

Saranno convocati i primi 100 in ordine di punteggio, laddove non si raggiungesse tale numero di aventi diritto sarà convocata la totalità degli stessi.

Per questioni organizzative, le attività laboratoriali saranno svolte come segue

Per poter partecipare alle attività di laboratorio è necessario presentarsi all’accredito muniti di:

  • fotocopia documento di identità in corso di validità fronte e retro
  • documento di identità in corso di validità.

Senza la suddetta documentazione il candidato non potrà partecipare alle attività.

La documentazione non va inviata via mail ma presentata il giorno del laboratorio allo staff di accredito.

ATTENZIONE i convocati che non si presenteranno al laboratorio, decadranno da Crescere in Digitale, risultando inoltre, l’assenza, un rifiuto di politica attiva che verrà tracciato all’interno della SAP. Ricordiamo infatti, che il laboratorio di formazione specialistica è una politica attiva di Garanzia Giovani.

Pertanto i primi 100 aventi aventi diritto secondo la precedente criteriologia sono convocati come da graduatoria:

IDONEI CONVOCATI:

STATO NON COMPATIBILE: