A seguito della definizione delle nuove modalità operative individuate da ANPAL e in ossequio delle disposizioni emergenziali in atto, è stata riavviata l’organizzazione dei Laboratori secondo modalità che consentiranno la massima sicurezza per tutti i partecipanti.

La realizzazione dei laboratori è ripresa in base ai consueti criteri riportati nella FAQ di riferimento.

In base alle diverse regole anti COVID in vigore a livello locale, le attività saranno svolte in modalità online e/o in presenza, la modalità di realizzazione del singolo Laboratorio sarà comunicata in sede di convocazione per i giovani e nell’invito per le aziende.

Vi invitiamo pertanto a tenere sotto controllo la casella e-mail indicata quale indirizzo di contatto nell’ambito del progetto; indirizzo cui sarà notificato, come previsto, l’invito/convocazione alle attività di Laboratorio.

 

 

Pubblicazione lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio diffuso di Agrigento – Catanzaro – Crotone – Foggia – Potenza – Ragusa – Salerno – Sassari – Savona – Terni – Viterbo in data 31 marzo 2021 sulla base dei seguenti criteri:

Punteggio ottenuto a seguito del superamento dell’esame online
Idoneità dello stato di Garanzia Giovani
In caso di parità di merito, si predilige (secondo i criteri seguenti, in ordine di esposizione):
– Anzianità di iscrizione a Garanzia Giovani;
– Anzianità anagrafica (il meno giovane);
– Genere (femminile).

Saranno convocati i primi 100 in ordine di punteggio, laddove non si raggiungesse tale numero di aventi diritto sarà convocata la totalità degli stessi.

Nella FAQ  sono riportate le tempistiche necessarie per effettuare tutti i controlli di convocabilità e l’accesso ai laboratori.


DOCUMENTI DA INVIARE VIA MAIL PRIMA DEL LABORATORIO 

  1. copia del patto di servizio ATTENZIONE: non devi farne uno nuovo ma chiedere la copia di quello già fatto!– che cos’è? –> vedi istruzioni al seguente link
  2. fotocopia documento di identità in corso di validità fronte e retro.

Dovrai inviarli all’indirizzo documentilaboratorio@crescereindigitale.it  in formato PDF, indicando come oggetto “DOCUMENTI LABORATORIO” e inserendo nel corpo della mail
data del laboratorio indicata nella mail di convocazione,
– provincia del laboratorio
– tuo codice fiscale senza spazi (es. RSSMRA00A10A000A)


La partecipazione al laboratorio è obbligatoria

I convocati hanno l’obbligo di garantire la propria presenza per tutte le ore previste. Quanti non si presenteranno al laboratorio, decadono dal Progetto.

Pertanto i primi 100 aventi aventi diritto secondo la precedente criteriologia sono convocati come da graduatoria:

IDONEI CONVOCATI:

STATO NON COMPATIBILE:

 

Pubblicazione lista degli aventi diritto alle attività di laboratorio diffuso di Bari – Brindisi – Caltanissetta – Campobasso – Catania – Chieti – Cosenza – Cuneo – Enna – Firenze – Genova – L’Aquila – Lecce – Matera – Milano – Palermo – Pescara – Roma in data 29 marzo 2021 sulla base dei seguenti criteri:

Punteggio ottenuto a seguito del superamento dell’esame online
Idoneità dello stato di Garanzia Giovani
In caso di parità di merito, si predilige (secondo i criteri seguenti, in ordine di esposizione):
– Anzianità di iscrizione a Garanzia Giovani;
– Anzianità anagrafica (il meno giovane);
– Genere (femminile).

Saranno convocati i primi 100 in ordine di punteggio, laddove non si raggiungesse tale numero di aventi diritto sarà convocata la totalità degli stessi.

Nella FAQ  sono riportate le tempistiche necessarie per effettuare tutti i controlli di convocabilità e l’accesso ai laboratori.


DOCUMENTI DA INVIARE VIA MAIL PRIMA DEL LABORATORIO 

  1. copia del patto di servizio ATTENZIONE: non devi farne uno nuovo ma chiedere la copia di quello già fatto!– che cos’è? –> vedi istruzioni al seguente link
  2. fotocopia documento di identità in corso di validità fronte e retro.

Dovrai inviarli all’indirizzo documentilaboratorio@crescereindigitale.it  in formato PDF, indicando come oggetto “DOCUMENTI LABORATORIO” e inserendo nel corpo della mail
data del laboratorio indicata nella mail di convocazione,
– provincia del laboratorio
– tuo codice fiscale senza spazi (es. RSSMRA00A10A000A)


La partecipazione al laboratorio è obbligatoria

I convocati hanno l’obbligo di garantire la propria presenza per tutte le ore previste. Quanti non si presenteranno al laboratorio, decadono dal Progetto.

Pertanto i primi 100 aventi aventi diritto secondo la precedente criteriologia sono convocati come da graduatoria:

IDONEI CONVOCATI:

STATO NON COMPATIBILE: